IMG_3482

Pillole positive ai tempi del Coronavirus

Credo che di “andrà tutto bene” e “restate a casa” ne abbiamo sentiti e letti abbastanza. Concetto passato (e non ne possiamo forse un po’ più, oserei dire).  Ora opterei per altre pillole positive, da assumere per alleggerire questo periodo di isolamento da maledetto Coronavirus. Posologia: una volta al giorno, almeno 2 pillole fra queste (quando le avete esaurite, ricominciate da capo o inventatene di nuove):

  • Allenate la pazienza – il mantra è: meglio farmela scivolare addosso che commettere un omicidio
  • Fate caso a quante volte sorridete in un giorno e aumentate il numero, a prescindere
  • Fate la pizza il sabato sera. Ho notato che ora è cool tanto quanto uscire nel locale più cool
  • Mettete in ordine le priorità: famiglia, lavoro, amici, amore, viaggi, sport, studio… cosa è davvero importante per voi? Cosa lo è più di altro? Pensateci, così sarete pronti a ripartire con un ordine mentale che avrete avuto modo e tempo di organizzare
  • Mangiate senza pensieri. Ma chissenefrega. La quarantena finirà e torneremo alla normalità
  • Non pensate a lungo termine: quando tornerà la normalità? Maggio, giugno, dicembre? Potrò andare al mare? Quando potrò prendere di nuovo un aereo? Quando potrò fare un aperitivo con gli amici? Ehm… no. Facciamo che pensiamo al massimo a cosa mangiare al pranzo di Pasqua (mancano BEN 2 giorni). Pensate al “qui e ora”, che il domani per il momento fa solo venire l’ansia da assenza di risposte
  • Tagliate i capelli al fidanzato. Ora o mai più avete tutto questo potere nelle vostre mani
  • Fate una diretta Instagram. Anche se non sapete cosa dire. Fatela. Lo fanno tutti.
  • Abbiate fiducia. Lo dico io che come ben sapete non mi fido di nessuno. Ma non abbiamo alternative. Fidiamoci di ciò che ci dicono, non facciamo fai da te né mentali né fisici… non è proprio il momento

Fatemi sapere se le pillole fanno effetto 😉
Vi abbraccio

4 Responses
  1. Quando questa odiosa pandemia e’ iniziata il mio cagnolino aveva solo 4 mesi e con lui ho avuto ed ho tutt’ora un sacco di pillole al giorno. E’ in assoluto l’essere vivente più dolce e matto che esista e lo adoro. Quando finalmente potremo ricominciare una vita sociale normale sarà con lui che giorno dopo giorno progetterò il da farsi giorno X giorno. A proposito pure io mangio la pizza al sabato. 😁😘🤗💐

    1. Allora condividiamo sia l’amore per i cani che quello per la pizza! 🙂

Rispondi a Milva Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *