FullSizeRender

Auberge a Lugano

Il Ristorante e Bar Auberge ha aperto al posto di un ex famoso locale notturno a luci rosse di Lugano che si chiamava La Piccionaia. Un po’ strano quindi per me entrarci…uno dei pochi posti mai visti Lugano 🙂 La struttura è divisa in 2: a sinistra c’è il Bar (immagine di copertina), dove si può prendere un aperitivo prima di cenare o bere qualcosa in seconda serata. A destra c’è il ristorante (foto sotto). I proprietari sono romani.

copertinaGli ambienti sono ovviamente stati ristrutturati e il feeling generale è quello di un locale di NY: pareti in pietra grezza a vista, maxi quadri d’arte moderna, tavoli minimal legno e bianco, cucina a vista dove prevale il lucido dell’acciaio. Molto bello.

Insieme a un bicchiere di vino, come aperitivo al Bar ci hanno portato una mini porzione di pappa al pomodoro con insalatina…buone.

Per ora offrono solo antipasti e secondi…per un’amante dei primi come me, davvero un peccato 🙂 ma mi hanno detto che verranno aggiunti a breve. Ho assaggiato la fassona piemontese tagliata al coltello (foto) ed era davvero buonissima. Anche l’uovo che offre il menù è squisito (un uovo in camicia accompagnato da una crema tiepida e del pane di semi tostato). Come dessert, ho ordinato un tortino al cioccolato: bellissimo a vedersi, nell’insieme però un po’ troppo dolce.

FullSizeRender4

Considerazioni: un nuovo bel posto a Lugano…bravi. La cucina, italiana, è di ottima qualità.

Le porzioni sono piccole: per essere sazi vanno ordinati 3 piatti (antipasto, secondo e dessert). I prezzi sono più alti della media (già alta) di Lugano. Una cena vi costerà circa 130 franchi (con il vino) a persona.

Voci dicono che a breve, gli stessi proprietari, apriranno anche un bar lounge sul terrazzo all’ultimo piano dello stesso stabile che si chiamerà Speakeasy. Si accede solo se si sa una parola d’ordine. Se riesco a scoprirla, vi dirò com’è 🙂

Voto su 10: 7.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *